All’interno di questa Business Unit sono ben definite due divisioni: una che si occupa della lavorazione del silicone liquido (LSR), l’altra di quello in pasta (HTV). Entrambe dispongono di professionalità specifiche avanzate e sempre più aggiornate tecnologie di stampaggio nella trasformazione compounds, stampaggio ed estrusione della gomma siliconica con le varie tipologie di accelerazioni, ottenendo pezzi con elevata precisione, privi di bava e con processi completamente automatici.

COMPOUNDING – Fase di lavoro del silicone in pasta (HTV) che prevede la mescolazione delle materie prime che costituiscono la mescola (polimeri, plastificanti, cariche, protettivi, coloranti, acceleranti, vulcanizzanti). Durante questa fase si garantisce una perfetta dispersione ed omogeneità degli ingredienti della mescola nel polimero . Il Gruppo Oldrati è dotato di 8 linee di mescolazione silicone delle quali due sono dei Bvite Conici Controrotanti (CTM) e uno è un mescolatore chiuso doppio zeta.

ESTRUSIONE – E’ un processo che si applica al silicone in pasta (HTV) con tecnologia e macchine dedicate che prevede 6 linee di estrusione.

STAMPAGGIO – Questo processo avviene sia sul silicone in pasta che su quello liquido. Nel primo caso la materia prima utilizzata è la mescola ottenuta nel processo di compounding, nel secondo è lo stesso silicone liquido. Sono 20 le presse dedicate allo stampaggio del silicone in pasta e 18 quelle utilizzate per quello liquido.

ASSEMBLAGGIO – processo comune ad entrambe le divisioni che consiste nell’unione di più componenti in un unico prodotto.