skip to Main Content

Oldrati Group lancia la campagna “A regenerated world”: rigenerando la gomma rigeneriamo il pianeta

Ogni giorno, utilizziamo tanti oggetti, ma non sempre sappiamo di cosa sono fatti. Spesso, non ci ricordiamo che la gomma è protagonista in diversi momenti della nostra vita quotidiana:
se pensiamo ai barattoli che ci accompagnano durante la colazione, ai mezzi che ci permettono di raggiungere il luogo di lavoro, agli stampini per dolci con cui prepariamo la merenda ai piccoli di casa fino al momento in cui la sera riempiamo la lavatrice, e la lista potrebbe continuare all’infinito.

Oldrati Group, il gruppo internazionale tra più importanti nella produzione di manufatti in gomma, plastica e silicone eco-sostenibili, con la campagna “A regenerated world” celebra l’innovazione di Ogreen raccontando i motivi per cui è fondamentale rigenerare la gomma, con un processo unico nel suo genere basato sulla termomeccanica, che restituisce un prodotto con performance paragonabili alla gomma vergine. Anche se una differenza c’è: l’impatto ambientale ridotto.

Con uno speciale video celebrativo viene presentata l’opera d’arte “Another world ispossible” realizzata dal noto artista Daniele Sigalot, in cui l’innovativo approccio Ogreen di Oldrati Group viene interpretato in forma artistica.

Utilizzando la gomma rigenerata, l’artista Daniele Sigalot ha realizzato un grande mappamondo:

“Per me è stato un piacere poter dare vita con Oldrati al “nuovo mondo”, un pianeta che non abbiamo mai visto prima, ma nel quale già riconosciamo la vita e la bellezza che associamo al nostro mondo. Partendo dall’idea che la gomma possa avere più di una vita, ho voluto immaginare un mondo parallelo, che non sta in nessun luogo, inesistente ma tuttavia plausibile. Un mondo dove una diversa tettonica delle placche ha portato alla creazione di continenti mai visti, e dove gli oceani non sono azzurri ma bagnati da acque rosa.” – dichiara Sigalot.

Produrre con una metodologia improntata sull’eco-designsignifica pianificare e gestire il fine vita di ciascun prodotto e quindi il momento stesso in cui viene creato il rifiuto: questo è un tema di estrema importanza anche per la gomma, un materiale indispensabile che oggi può essere recuperato e rigenerato per creare nuovi manufatti.

Con Ogreen, Another world is possible.
Dopo anni di ricerca e sviluppo e investimenti importanti abbiamo creato la prima gomma rigenerata ad alte performance che permette di limitare la produzione di rifiuti e il consumo di materia prima vergine, con conseguente riduzione delle emissioni di CO2.

Negli anni abbiamo affinato processi sia dal punto di vista tecnologico che metodologico permettendo di offrire ottimi livelli di performance ai nostri clienti.

Attualmente la capacità industriale permette di rigenerare circa 1.200 tonnellate di gomma all’anno, con una conseguente riduzione dell’impatto ambientale: un’importante evidenza di come innovazione e competenze possano dar vita a soluzioni concrete per la salvaguardia del pianeta.
Ci piacerebbe che questa esperienza diventi la prima di una lunga serie di collaborazioni tra il Gruppo Oldrati e noti artisti per offrire una lettura sulle potenzialità che ha la gomma per contribuire alla sostenibilità
.” – ha commentato Manuel Oldrati, CEO di Oldrati Group.

Dare una nuova forma al futuro è una vera e propria arte di cui Oldrati Group con la campagna “A regenerated world”si fa portavoce e si conferma pioniera nel settore della trasformazione dei polimeri.

Con soluzioni come Ogreen, è davvero possibile ridurre i rifiuti, il consumo di risorse naturali e gli sprechi.
Rigenerando la gomma, rigeneriamo il pianeta.

 

 

 

Ufficio Stampa Oldrati Group

DIFFERENT
Simone Contini – simone.contini@differentglobal.com
+39 348 4845980
Gianmarco Monterosso – gianmarco.monterosso@differentglobal.com
+39 340 8246297

Articoli recenti
Back To Top
Cerca